COMUNICATO URGENTE

Buone notizie per i dipendenti dell’IDI – Istituto Dermopatico dell’Immacolata.

Lo Studio legale Brancaleoni ha ottenuto una storica sentenza per il riconoscimento nei confronti dell’INPS del TFR maturato fino al 31.12.2006 alle dipendenze dell’azienda cedente P.I.C.F.I.C. in Amministrazione straordinaria. Il Tribunale del lavoro di Roma, mutando l’indirizzo giurisprudenziale fin qui consolidato a seguito dell’ultima decisione della Corte di Cassazione, ha ritenuto – per l’accesso al Fondo di garanzia per il TFR istituito presso l’INPS – legittima la deroga al principio della solidarietà tra cedente e cessionario per il pagamento del TFR maturato a carico della cedente dichiarata insolvente.

Lo Studio legale che assiste i lavoratori per l’ottenimento del TFR ammesso allo stato passivo rende infine noto che il termine ultimo per proporre ancora la domanda all’INPS scade irrimediabilmente il 29.4.2020.

Lascia un Commento

*